stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non aprono i mercati rionali a Palermo, tensione alla protesta degli ambulanti a Falsomiele e viale Francia
BRACCIO DI FERRO

Non aprono i mercati rionali a Palermo, tensione alla protesta degli ambulanti a Falsomiele e viale Francia

Non riaprono i mercati rionali a Palermo. Il motivo? L’amministrazione comunale, scrive Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia, dice che gli ambulanti non vogliono accettare le limitazioni di sicurezza, mentre il sindacato che li rappresenta parla di una ricostruzione falsa e, invece, lamenta che sono stati disattesi gli accordi.

Un braccio di ferro che ha rimandato le aperture dopo che due giorni fa era stato diramato l’elenco settimanale degli appuntamenti col numero di transenne, di vigilantes, di accessi e di clienti ammessi.

E questa mattina è andato in scena un nuovo atto dello scontro con la protesta nei mercati di Falsomiele e viale Francia.

Gli ambulanti si sono presentati con l'intenzione di montare le bancarelle senza però vendere e rispettando il distanziamento sociale. Ma l'intervento delle forze dell'ordine ha impedito che sistemassero le strutture.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X