stampa
Dimensione testo
VIA MARTIN LUTHER KING

Incidente a Palermo, muore cuoco del bar Rosanero: aveva lavorato allo stadio per l'Italia

di

Tragedia a Palermo nella notte. Un uomo di 43 anni, Andrea Zizza, ha perso la vita dopo essersi schiantato con la moto, intorno all’1, in via Martin Luther King, a pochi passi dalla Fiera del Mediterraneo. Secondo quanto ricostruito dagli uomini della polizia stradale, che stanno indagando sull'incidente, l'uomo stava procedendo verso via Bonanno quando, per cause ancora da verificare, avrebbe perso il controllo del mezzo, cadendo sull'asfalto.

Inutili i soccorsi, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Zizza stava rientrando dallo Stadio Renzo Barbera dove aveva collaborato alla realizzazione del catering in occasione di Italia-Armenia, match valido per la qualificazione ad Euro 2020. Per 16 anni è stato dipendente del bar Rosanero, in via Lincoln. Lascia una moglie e due figli.

Sotto choc i dipendenti dello storico bar di via Lincoln. "Siamo molto provati - raccontano i colleghi -. Ormai faceva parte della nostra famiglia, non era solo un impiegato. Aveva iniziato come aiutante, ma in poco tempo è cresciuto professionalmente. Amava cucinare. Non riusciamo ancora a crederci".

I funerali si terranno domani mattina, alle 11, nella chiesa dell'Acquasanta.

È la terza vittima sulle strade di Palermo a novembre. Qualche giorno fa un'anziana, Gilda Di Tullio, 80 anni, è morta dopo essere stata investita ieri sera in viale Croce Rossa, di fronte al ristorante Hana. La donna, secondo quanto ricostruito dall'infortunistica della polizia stradale, è stata centrata in pieno da una vettura, guidata ad un'ottantenne,  che si è fermato per soccorrere la donna e chiamare il 118.

Le condizioni della vittima sono apparse subito gravissime: trasferita all'ospedale Villa Sofia in codice rosso, è deceduta nella notte per le gravissime ferite riportate. L'uomo alla guida della vettura, una ford Focus, è indagato per omicidio stradale.

Lo scorso primo novembre una donna di 89 anni è morta dopo essere stata investita in via dei Nebrodi, mentre attraversava la strada. È stata centrata da uno scooter e, soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata all'ospedale di Villa Sofia dove è deceduta. Sul caso stanno indagando gli agenti della polizia municipale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X