stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sub annegati ad Isola delle Femmine, Migliore morto in pochi secondi
GDS IN EDICOLA

Sub annegati ad Isola delle Femmine, Migliore morto in pochi secondi

Sarebbe morto nel giro di pochi secondi, Giuseppe Migliore,  il sub annegato il 28 agosto nel mare di Isola delle Femmine assieme all'amico Antonio Aloisio, durante un'immersione per esplorare il relitto del mercantile «Loreto», affondato nel 1942.

Come si legge in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola oggi, firmato da Sandra Figliuolo, Migliore, secondo le indagini, non avrebbe avuto il tempo di salvarsi, colpito da un improvviso malore, che gli sarebbe stato fatale. Anche se il corpo di Migliore era stato recuperato tre giorni dopo l'incidente, i primi accertamenti compiuti dagli investigatori escludono che abbia tentato qualsiasi manovra per provare a risalire dalla profondità di circa novanta metri alla quale si trovava.

L'amico di Migliore, Aloisio, è certo che sia stato ucciso da un'embolia gassosa, determinata dal fatto che era risalito troppo velocemente in superficie (compiendo 87 metri in 16 minuti), senza attendere i necessari tempi di decompressione e molto probabilmente per cercare di salvare la vita a Migliore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X