stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I rifiuti di Palermo "in viaggio", i primi 20 tir a Motta Sant'Anastasia
DAL GDS IN EDICOLA

I rifiuti di Palermo "in viaggio", i primi 20 tir a Motta Sant'Anastasia

Chiusa la sesta vasca di Bellolampo, le prime tonnellate di rifiuti raccolte a Palermo hanno viaggiato in direzione della discarica di Motta Sant'Anastasia.

Come scrive Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia di oggi, è già arrivato il primo intoppo dovuto allo stop della discarica di Siculiana ai rifiuti palermitani per "indisponibilità". L'amministratore di Rap, Giuseppe Norata, fa sapere che sta chiudendo un nuovo accordo con la "Sicula Trasporti" di Lentini, che gestisce l'impianto di Grotte San Giorgio di Catania.

Dunque sono tre le discariche a sostegno di Palermo: quella di Grotte San Giorgio, Valanghe di Inverno a Motta Sant'Anastasia, Matarano a Siculiana.

Intanto è arrivata una buona notizia: è stata aggiudicata la gara per il noleggio dell'impianto mobile di tmb, che consentirà di lavorare i rifiuti dell'hinterland e di alleggerire il lavoro del tmb fisso per poterne programmare la manutenzione.

Altri dettagli sul Giornale di Sicilia di oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X