VIA GENERALE STREVA

Sorpresi a rubare in cantine condominiali, arrestati a Palermo due 30enni

di

Due 30enni palermitani, Fabrizio Sanfilippo e Fabio Brancatelli, sono stati arrestati, martedì scorso, dalla polizia perchè sorpresi a rubare all'interno di alcune cantine condominiali in via Generale Streva.

Gli agenti sono intervenuti dopo una telefonata che li avvisava della presenza di due persone sospette.

I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati all’interno dello stabile dal portone d’ingresso che risultava socchiuso e si sono subito diretti verso le cantine, da cui avevano sentito provenire alcuni rumori.

Qui hanno notato alcune porte aperte e con evidenti segni di effrazione e hanno intravisto, nascosto nel buio, un uomo con una chiave a pappagallo in mano; successivamente,  all’interno di un box-cantina hanno trovato, rannicchiato per terra in mezzo ad alcuni scatoloni, un altro uomo con a fianco una chiave a pappagallo identica a quella trovata in possesso del complice.

Dal successivo sopralluogo nei locali cantina dello stabile, i poliziotti hanno potuto constatare che erano stati forzati gli ingressi di ben otto box-cantine e da alcune di queste erano stati sottratti alcuni oggetti, poi trovati per terra lungo il corridoio all’interno di una busta.

I due sono stati arrestati, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X