IL CASO

Sacchetto gettato dall'auto, bufera su un assessore a Partinico: "Io estraneo alla vicenda"

Il sospetto è che abbia abbandonato un sacchetto di rifiuti per strada. Per questo la poltrona di un assessore comunale di Partinico trema, come si legge in un articolo di Michele Giuliano sul Giornale di Sicilia in edicola.

Giuseppe Franzone, esponente di Fratelli d'Italia, si è ritrovato nella bufera e adesso avrebbe pronta la lettera di dimissioni. Tutto è nato da un video pubblicato da un utente su Facebook che riprende un'immagine di una telecamera di videosorveglianza.

In tanti sostengono di avere riconosciuto l'auto. L'assessore però replica: «Sono completamente estraneo alla vicenda e mi riservo di intervenire nei prossimi giorni». La questione, però, ha subito investito l'intera amministrazione comunale e c'è stato un faccia a faccia tra il sindaco ed alcuni assessori.

Palermo città di materassi: viaggio tra i rifiuti più ingombranti da via Oreto a Mondello

Intanto, per fugare ogni dubbio, la polizia municipale ha già avviato un'indagine. Si è proceduto con ogni probabilità al recupero delle immagini in originale della telecamera di videosorveglianza.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X