stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, giudizio "immediato" per Zamparini: il processo inizia il 2 luglio
IL GIP

Palermo, giudizio "immediato" per Zamparini: il processo inizia il 2 luglio

Maurizio Zamparini sarà processato il 2 luglio davanti alla quarta sezione del tribunale di Palermo. Lo ha deciso il gip Guglielmo Nicastro, che ha accolto la richiesta di giudizio immediato presentata dalla procura.

L’ex presidente del Palermo risponderà di false comunicazioni alla Covisoc e di falsi nei bilanci 2014, 2015 e 2016 del club rosanero. La sua posizione è stata stralciata rispetto agli altri indagati del fascicolo.

Il rito "immediato" consente di saltare l'udienza preliminare e di andare direttamente in Tribunale, senza passare dal Gup e viene proposto solo per Zamparini proprio perché si trova ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X