IL VICEPREMIER

Di Maio denuncia un Caf di Palermo: "Aiutava ad eludere i paletti del reddito di cittadinanza"

caf palermo, di maio denuncia caf, Palermo, reddito cittadinanza, Luigi Di Maio, Palermo, Cronaca
Luigi Di Maio

"In un Caf di Palermo un dipendente consigliava alle persone come eludere i paletti del reddito di cittadinanza. Ammesso che questi consigli funzionino, questi consulenti fanno passare un guaio alle persone. Credo sia di una gravità inaudita e scandaloso che il furbetto non è chi sia chi prova ad accedere al reddito di cittadinanza, ma un consulente". A dirlo su Fb il vicepremier Luigi Di Maio.

Il vicepremier ha annunciato che al centro "Alpaa, associazione lavoratori produttori agroalimentari ambientali, affiliato alla Flai-Cgil" arriverà "un accertamento della Guardia di Finanza. A questo signore che, al giornalista" della trasmissione 'Non è l'Arena' "che lo filmava con la telecamera nascosta, ha detto 'ma quali controlli', dico che i controlli stanno arrivando".

Ai cittadini, aggiunge Di Maio, "dico evitate di cadere nel tranello di chi vi consiglia queste cose, anche perché se i controlli arrivano non ci sarà pietà per nessuno, si rischiano fino a 6 anni di carcere". "Consiglio alla Cgil - dice ancora il leader M5S - di verificare con chi si vanno a federare".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X