FIRMATO L'ACCORDO

Parte la stagione sciistica a Piano Battaglia, sabato gli impianti saranno in azione

di

L'apertura della stagione sciistica seppur in ritardo sta per iniziare. La fumata bianca è arrivata ieri sera con la firma della convenzione provvisoria fra la Città Metropolitana di Palermo e la Piano Battaglia srl gestore degli impianti di risalita che permetterà alla medesima società di gestire anche le piste.

La comunità madonita può dunque tirare un sospiro di sollievo così come la Federsci regionale e lo sci club Parco delle Madonie che in extremis vedono salve le gare previste per sabato e domenica e che coinvolgeranno "cuccioli", "senior" e "master".

Si tratterà di una corsa contro il tempo, come sottolinea l’Ing. Antonio Catalano, amministratore della Piano Battaglia srl che ha rassicurato tutti sulla tempistica. "Faremo di tutto per riuscire ad aprire dopodomani", afferma, confermando che verrà fatto tutto quanto possibile "anche per garantire lo svolgimento delle gare regionali di slalom in programma sabato e domenica".

Per la messa in sicurezza e la gestione delle piste saranno utilizzate le risorse proprie della Città Metropolitana messe a disposizione dal medesimo ente per permettere l’avvio della stagione, che sarebbero poco meno di 92 mila euro. L’accordo ha il carattere di provvisorietà in attesa del trasferimento delle risorse messe a disposizione, invece, dalla Regione.

"Sono state poste le basi – conclude Catalano – per superare anche i residui ostacoli e, nelle prossime settimane, abbandonare il carattere di provvisorietà e garantire l’intera stagione grazie alla rinnovata collaborazione con la Città Metropolitana".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X