stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE

Palermo, fruttivendolo abusivo alla Bandita: sequestrati oltre 2500 chili di merce

di

Sanzioni e controlli per contrastare il fenomeno dei venditori ambulanti a Palermo. Gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari hanno sequestrato oltre 2.500 chili di frutta e verdura e denunciato un venditore in via Messina Marine.

Altri controlli in mattina alla Bandita che ha restituito alla cittadinanza la fruizione di un’area di pubblico interesse paesaggistico.

Durante questo controllo sono stati sequestrati oltre 2.500 chili di frutta e verdura di cui più di  1.600 devoluti ad istituti di accoglienza. Mentre novecento chili sono stati distrutti perché in cattivo stato di conservazione.

Il venditore, di 35 anni,  è stato denunciato per occupazione suolo pubblico, abusi edilizi e commercio di alimenti in cattivo stato di conservazione.

È  stata smantellata e rimossa la struttura abusiva composta da due ampi gazebo affissi al suolo, un manufatto in legno che poggiava su un albero di Natale alto una decina di metri, tre ombrelloni e cinque rastrelliere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X