stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Violenza sessuale nel parcheggio di una discoteca, arrestato: l'episodio a novembre a Carini

Accusato di aver violentato una donna nel parcheggio di una discoteca (la Mob Disco Theatre di Carini), la notte tra il 18 e 19 novembre dello scorso anno, Khemais Lausgi, 30 anni, conosciuto come Gabriele Alì detto "Il turco", è stato arrestato dai carabinieri di Partinico.

Lausgi, nato a Palermo, era già finito in inchieste per spaccio di droga allo Zen. La guardia di finanza gli ha sequestrato 600 mila euro - in diversi momenti - e nell'ottobre 2016 è stato ferito a coltellate tra i palazzi dello Zen.

L'ordine di carcerazione è stato emesso dal Gip di Palermo Filippo Lo Presti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X