stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Niente sgombero per l'ippodromo di Palermo: la sentenza del Tar
IL PROVVEDIMENTO

Niente sgombero per l'ippodromo di Palermo: la sentenza del Tar

PALERMO. Niente sgombero per l’ippodromo di Palermo. Come successo per il ristorante la Scuderia, che si trova nell’area dell’ippodromo, il presidente del Tar Palermo Calogero Ferlisi ha accolto l’istanza cautelare d’urgenza presentata dagli avvocati della società Ires che si erano visti notificare il provvedimento di sgombero dal Comune.

Sono poco più di 150 i cavalli ospitati nelle scuderie della Favorita. Circa 500 i lavoratori tra diretto e indotto.

Il provvedimento dell’amministrazione comunale scaturiva dall’interdittiva antimafia che ha colpito l’Ires (la società di gestione dell’impianto) e ha decretato lo stop alle corse al trotto da parte del ministero dell’Agricoltura.

Il presidente del Tar ha sospeso il provvedimento in vista della decisione collegiale che dovrebbe essere discussa i primi di febbraio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X