stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non si accorge dell'arrivo del treno, sedicenne travolto e ucciso - Video
BAGHERIA

Non si accorge dell'arrivo del treno, sedicenne travolto e ucciso - Video

di

PALERMO. Un ragazzo di 16 anni è stato travolto dal treno interregionale proveniente dalla stazione di Termini Imerese e diretto alla stazione centrale di Palermo. L'impatto è avvenuto sul tratto fra Bagheria e Brancaccio, a 800 metri dal ponte ferroviario sul fiume Eleuterio, in aperta campagna.

La vittima è Giuseppe Polizzi, di 16 anni. L’incidente è avvenuto intorno alle 15, 40. Cinque minuti dopo la circolazione dei treni è stata bloccata in quella tratta. Gli agenti della polizia ferroviaria sono sul posto e stanno cercando di capire la dinamica dell’incidente.

Sono intervenuti anche i sanitari del 118. Tra le ipotesi, non ancora confermate, c'è quella che il ragazzo stesse ascoltando della musica, indossando delle cuffie e non abbia sentito arrivare il treno che poi lo ha travolto. Lo ha raccontato alla polizia il macchinista del treno.

Il giovane non avrebbe quindi sentito il rumore e il fischio con il quale il macchinista ha cercato di avvisarlo dell'arrivo del convoglio. Il macchinista lo ha fatto più volte disperatamente mentre provava a frenare, inutilmente, la corsa del mezzo sulle rotaie. I poliziotti hanno trovato, vicino al corpo del giovane, le cuffiette che indossava. I genitori sono arrivati sul luogo dell'incidente per riconoscere il figlio. E' anche giunto il medico legale. Due sono le ipotesi più accreditate sul perchè il sedicenne fosse lì in quel momento: potrebbe aver perso il treno a Bagheria e voleva raggiungere e piedi alla stazione di Ficarazzi, oppure potrebbe aver sbagliato treno, sarebbe sceso dal convoglio, tentando poi di raggiungere a piedi la stazione successiva.

A confermare che si sia trattato di un drammatico incidente ci sarebbe la circostanza che il ragazzo è stato investito dal treno alle spalle, dunque non si sarebbe accorto che il convoglio stava sopraggiungendo a pochi metri da lui.

La linea ferroviaria Palermo - Messina è stata chiusa per delle ore. Alle ore 20.05 ripresa della circolazione sul binario in direzione Messina e attivata circolazione alternata fra Palermo e Bagheria. Alle ore 18.30 treno investitore autorizzato proseguire fino a Ficarazzi dove i viaggiatori hanno proseguito il viaggio con bus sostitutivo. Istituito servizio sostitutivo con bus fra Palermo e Bagheria.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X