PIAZZA ZIINO

Sequestrano una moto, due vigili aggrediti a colpi di casco a Palermo

PALERMO. Due vigili urbani sono stati aggrediti e picchiati questo pomeriggio in piazza Ottavio Ziino a Palermo. I due agenti della polizia municipale stavano sequestrando una moto senza assicurazione, quando sono stati affrontati da due giovani a colpi di casco.

I due agenti sono stati trasportati in ospedale. La prognosi è di 3 e 7 giorni. Gli aggressori sono stati portati al comando di via Dogali e denunciati per percosse, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale. La moto è stata sequestrata. «Siamo alle solite a Palermo - dice Nicola Scaglione del sindacato Csa - Troppo spesso si verificano queste aggressioni contro i colleghi che compiono il loro lavoro. Serve maggiore protezione per quanti operano in strada a contatto diretto con automobilisti e motociclisti indisciplinati che non rispettano le minime regole del codice della strada».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X