stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, in viale Regione si torna ai 70 orari ma le multe restano: andranno pagate
PALERMO

Palermo, in viale Regione si torna ai 70 orari ma le multe restano: andranno pagate

di

PALERMO. Adesso è ufficiale: in viale Regione siciliana il limite massimo di velocità torna a 70 chilometri orari. Nessuna marcia indietro però sulle multe elevate nelle settimane in cui vigeva il limite dei 50 km l'ora: quelle dovranno comunque essere pagate.

L'attesa ordinanza che riporta a 70 chilometri orari la velocità massima consentita lungo la circonvallazione è infatti stata pubblicata e sarà operativa non appena verranno ripristinati i cartelli stradali con il nuovo (vecchio) limite. A darne notizia alla redazione di Ditelo a Rgs è stato Roberto Biondo, dirigente dell’Ufficio comunale del piano tecnico del traffico.

"L’ordinanza è stata predisposta giovedì sera ed emessa venerdì mattina - spiega -. È di tipo esecutivo, per cui sarà operativa non appena verrà ripristinata la segnaletica stradale da Amat.  Abbiamo ripristinato il limite a 70 Km/h e con una leggera restrizione della corsia, che sarà dedicata ad un’area di cantiere".

Il limite dei 50 chilometri all'ora resterà dunque solo nelle aree in prossimità del cantiere, che saranno comunque delimitate, in cui gli operai della Rap stanno lavorando per rimuovere le radici degli alberi e rifare il manto stradale. Mentre nei tratti non soggetti di volta in volta ai lavori vigerà il limite di 70 km. Rimangono inoltre in vigore il limite di 30 nei tratti prima e dopo il Ponte Corleone, così pure quello di 50 in quello fra Mineo e Perpignano.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X