CHIESA

Giubileo, tra Palermo e Monreale si festeggia la Giornata del perdono

PALERMO. Sarà celebrata mercoledì, tra Palermo e Monreale, la Giornata della Misericordia e del Perdono. L'iniziativa, che giunge all'indomani dell'Apertura della Porta Santa da parte del Santo Padre Francesco, è promossa dall'arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi, membro del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, e dal Parlamento della Legalità Internazionale, presieduto dal professor Nicola Mannino.

Alle 10 il presule, con una delegazione della benemerita organizzazione, di cui è Guida spirituale, varcherà la soglia del carcere dell'Ucciardone a Palermo per portare un messaggio di riconciliazione e di speranza ai detenuti sulla scorta del Magistero di Papa Francesco. Nel pomeriggio, presso il Palazzo arcivescovile di Monreale, si terrà un incontro dibattito sul tema «Salvaguardiamo il mondo per essere Ambasciatori di Bellezza». Dopo i saluti del sindaco della cittadina, Pietro Capizzi, introduce i lavori Salvatore Sardisco, vicepresidente del Parlamento della Legalità Internazionale. Relatori monsignor Michele Pennisi e Nicolò Mannino, che, peraltro, è docente di religione e specializzato in teologia spirituale. Nel corso dell'appuntamento sarà presentato il volume «Laudato sì.

L'Enciclica di Papa Francesco raccontata ai ragazzi e agli adulti, del giornalista Carmine Alboretti, già caporedattore centrale de »la Discussione«, giornale fondato da Alcide De Gasperi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X