stampa
Dimensione testo
REAZIONI POLITICHE

Arresto Tutino, M5s: Crocetta e Borsellino riferiscano all'Ars

PALERMO. «Crocetta e l'assessore Borsellino vengano a riferire in aula sul caso Tutino». Il Gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle all'Ars chiede maggiore chiarezza sul caso del primario di chirurgia plastica di villa Sofia, arrestato oggi.

«Su questa vicenda - dicono i deputati - avevamo presentato un'interrogazione già nell'ottobre del 2013. Perchè le risposte devono arrivare sempre dalla magistratura anzichè dalle istituzioni?».

«È ovvio - dicono i deputati - che nessun giudizio può esser definitivo prima che la giustizia abbia fatto completamente il suo corso. È altrettanto evidente, però, che il monitoraggio sulla sanità, che rappresenta la fetta più grossa del bilancio regionale, debba essere più preciso e stringente. Gli affari loschi che vengono alla ribalta della cronache rappresentano sempre la punta dell'iceberg. Dobbiamo puntare a portare alla luce anche gran parte dei nove decimi delle pratiche illegali sommerse».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X