stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Palermo targhe alterne sempre in vigore: ora più controlli
VIABILITA'

A Palermo targhe alterne sempre in vigore: ora più controlli

di
Il provvedimento risale al 2008 e non è mai stato revocato. Il Comune: «Serve per diminuire l’inquinamento». Ma intanto muoversi nella città-cantiere è complicato

PALERMO. Il Comune sulle targhe alterne non fa marcia indietro, il provvedimento è ancora in vigore. E proprio sul rispetto di questa misura l'amministrazione rilancia: saranno intensificati i controlli. Ad annunciare il potenziamento delle verifiche sulle targhe che circolano nelle strade del centro è il vice comandante della polizia municipale e dirigente del servizio di viabilità e mobilità, Luigi Galatioto. L'obiettivo dell’amministrazione è quello di migliorare la qualità dell'aria e ridurre l'inquinamento ambientale attraverso una limitazione del traffico, soprattutto quello generato dai veicoli privati.
«Con questo non intendiamo operare alcuna vessazione nei confronti del cittadino — dichiara Galatioto in una nota diffusa dal Comune —. Ma in un rapporto di collaborazione, dobbiamo agire tutti nella stessa direzione ed essere consapevoli di adottare tutte le cautele necessarie per tutelare la salute pubblica. Questo facendoci carico di controllare le emissioni della nostra auto in genere, ma anche evitando il troppo frequente ricorso all'uso della stessa automobile».
Già lo scorso anno, sempre in autunno, si era discusso sulla validità del provvedimento. «È l'unico strumento che abbiamo per contrastare l'inquinamento dell'aria», aveva detto lo scorso anno l’allora assessore al Traffico, Tullio Giuffrè.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X