DITELO A RGS

Differenziata: "Palermo tra le ultime città d'Europa"

di
A dirlo è Roberto Frassine, presidente dell'Associazione europea imprese di materiali compositi: "Il Nord Italia risulta invece ai livelli della Svizzera"

PALERMO. La Sicilia resta agli ultimi posti per la raccolta differenziata. "Siamo ai livelli dell'Europa dell'Est" ha spiegato a Ditelo a Rgs Roberto Frassine, presidente dell'Associazione europea imprese di materiali compositi. "Mentre il Nord Italia è ai livelli della Svizzera".

Intanto però raddoppia il numero di rifiuti ingombranti raccolti "a domicilio" a Palermo dalla Rap, l'azienda di igiene ambientale. Lo ha spiegato questa mattina il dirigente della Rap Pasquale Fradella intervenendo anche lui a Ditelo a Rgs.

Si tratta del servizio porta a porta di raccolta dei rifiuti che spesso vengono abbandonati illegalmente per strada. "Sono stati quasi mille i rifiuti ingombranti presi "a domicilio" in appena 15 giorni, tanti quanti erano stati raccolti in tutto il mese di ottobre" ha detto Fradella che ha aggiunto: "Un nostro maggiore impegno, ma anche un segnale di civiltà da parte dei cittadini. Maggiori informazioni sul servizio sono disponibili sul sito della Rap".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X