stampa
Dimensione testo
IN VIA LIBERTA'

Colpo al negozio Hogan di Palermo, ferito un commesso: è caccia all'uomo

di
Un dipendente è intervenuto per cercare di bloccare il rapinatore, che era armato di coltello, ed è rimasto ferito alla mano. Il bottino è stato recuperato

PALERMO. La polizia indaga su una rapina messa a segno nel negozio Hogan di via Libertà a Palermo. Un rapinatore armato di coltello ha minacciato il titolare e ha svuotato la cassa. Un dipendente è intervenuto per cercare di bloccarlo ed è rimasto ferito alla mano. Il bottino è stato recuperato. Il rapinatore è fuggito ed è ricercato dagli agenti di polizia. I poliziotti della scientifica stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza per cercare di dare un nome e un cognome al malvivente.

Le rapine in pieno giorno, anche durante orari di punta, a Palermo, diventano un fenomeno preoccupante. La polizia indaga su una rapina con sequestro di persona, messa a segno solo pochi giorni fa, da una banda che usa l’ipnosi e che ha colpito in pieno giorno tra i viali dell’ospedale Policlinico.

Un anziano, secondo la ricostruzione degli investigatori, in quella occasione, è stato avvicinato da alcuni persone, con spiccato accento palermitano. Con una scusa avrebbero chiesto qualcosa. Da quel momento la vittima non ricorda più nulla. La banda avrebbe preso l’anziano e trasportato a Camporeale, paese d’origine. Qui l’uomo avrebbe prelevato del denaro, pare in banca.

Una volta presi i soldi i rapinatori lo avrebbero riportato nei pressi del Policlinico. L’uomo barcollava ed era in stato confusionale è stato soccorso dai vigili del fuoco che si trovano nella caserma davanti all’ospedale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X