stampa
Dimensione testo
CRIMINALITA'

Rapinano un'agenzia di assicurazione a Palermo, si scontrano con un'auto dei carabinieri ma riescono a fuggire

di
Il furto in via Cavour, nella fuga in via Diaz si scontrano con una gazzella, ma riescono a farla franca. Ricercati due uomini

PALERMO. Polizia e carabinieri hanno dato la caccia a due rapinatori che hanno messo a segno una rapina ad un'agenzia assicurativa in via Cavour a Palermo. I due sono stati avvistati da alcune pattuglie di agenti ai quali si sono aggiunti anche le gazzelle dei carabinieri. Una vettura dei militari è finita contro la moto dei due fuggitivi, ma nonostante l'impatto i due rapinatori sono riusciti a fuggire. Sono in corso le ricerche dei due che sono fuggiti in direzione della zona della Fiera del Mediterraneo.

E’ fruttato 120 mila euro il colpo messo a segno questo pomeriggio da due rapinatori nell’agenzia assicurativa la Cattolica di via Cavour a Palermo.

I due sono fuggiti a bordo di una Honda Chiocciola che è stata vista prima nella zona del porto. I due sono poi fuggiti verso Brancaccio. Nella zona di via Diaz i due si sono scontrati con una gazzella dei carabinieri.

Uno è fuggito a piedi l’altro è riuscito ad accendere la moto e fuggire. Tuttora entrambi sono ricercati da carabinieri e polizia.

Poco più di un mese fa, un altro misfatto era accaduto sempre in via Cavour: un ex carabiniere era stato ferito all'uscita dalla sala Bingo Cesar Palace Luxory . Era in compagnia di una donna e si stava dirigendo verso la vettura. Due uomini armati di pistola lo hanno bloccato e gli volevano portare via il borsello con i soldi e le carte di credito.

Lui avrebbe reagito e i rapinatori gli hanno esploso tre colpi di pistola. Mariano Ferro 46 anni carabiniere in congedo che si era aperto un negozio di informatica si è poi accasciato. I colpi lo hanno raggiunto al torace, al braccio e alla coscia.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X