stampa
Dimensione testo
LAVORO

Palermo, operai dell'AnsaldoBreda in protesta a piazza Indipendenza

PALERMO. Un centinaio di operai dello stabilimento AnsaldoBreda di Carini sta bloccando la strada in piazza Indipendenza, a Palermo. I lavoratori chiedono un incontro con il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, sul futuro della fabbrica del palermitano, che si occupa di revamping di materiale rotabile.

L'iniziativa è stata organizzata da Fim, Fiom e Uilm. I sindacati temono che il gruppo Finmeccanica intenda dismettere la fabbrica siciliana, dove sono in lavorazione sette carrozze ferroviarie e non sarebbero ancora state previste nuove commesse per il 2015.  Su 147 addetti dello stabilimento di Carini, 40 sono in cassa integrazione fino a dicembre; 35 sono in trasferta negli stabilimenti del gruppo.

Intanto, prosegue la protesta dei lavoratori di una cooperativa che si occupa della raccolta del ferro, che sono saliti sul tetto del municipio di Palermo, a Palazzo delle Aquile, minacciando di buttarsi nel vuoto. Nel tentativo di non fare entrare i manifestanti, un vigile urbano e uno dei portieri sono rimasti feriti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X