stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Sport Calciomercato Palermo a caccia di un esterno d'attacco: pressing sul Vicenza per Vandeputte
LE TRATTATIVE

Palermo a caccia di un esterno d'attacco: pressing sul Vicenza per Vandeputte

di
palermo calcio, Renzo Castagnini, Palermo, Calciomercato
Trattativa per portare Jari Vandeputte al Palermo

Il terremoto in casa Palermo non può fermare le operazioni sul mercato, anche se un rallentamento è inevitabile. Dopo aver chiuso per Devetak, Pierozzi, Sala, Stoppa e Nedelcearu, la rosa avrebbe bisogno di un esterno offensivo. Il nome è quello di Jari Vandeputte, di proprietà del Vicenza.

L'ultima stagione l'ha giocata in prestito al Catanzaro, nel Girone C di Serie C (lo stesso dei rosanero). Secondo notizie che ci giungono, la trattativa è in corso tra le parti. Castagnini e l'entourage del giocatore stanno continuando a dialogare: si ragiona su un biennale. Se però con l'ala offensiva appare possibile trovare subito un accordo, l'intesa tra i due club non è al momento così vicina. Proprio questo aspetto rappresenta per ora l'ostacolo principale, visto che da tempo sul ragazzo c'è anche il Catanzaro, che lo vorrebbe a titolo definitivo. Con il club calabrese Vandeputte ci ha già giocato disputando tra l'altro un ottimo campionato. In 41 presenze 7 reti e ben 16 assist. Nessuno come lui ha fatto segnare i propri compagni nell'intera Lega Pro: 28 presenze (e un 1 gol) anche in Serie B con la maglia del Vicenza nella stagione 2020-2021.

Il Palermo, che ha bisogno di un esterno, cercherà in tutti i modi di accelerare i dialoghi per chiudere l'operazione. Se non dovesse andare in porto l'acquisto di Vandeputte, l'alternativa si chiama Di Mariano del Lecce. Anche in questo caso, tuttavia, è da registrare la concorrenza del Venezia (con cui peraltro l'attaccante ha già vinto una Serie B). Da un lato dunque una delle squadre con cui ha fatto meglio, dall'altro il club della sua città natale: Palermo, appunto.

Il nuovo ds che sarà chiamato a sostituire Castagnini dovrà preoccuparsi anche di rinforzare il centrocampo. Con i soli De Rose e Damiani, infatti, serviranno almeno due pedine in mediana. Una di queste potrebbe essere Giacomo Calò del Genoa (ultima stagione in prestito al Benevento). Come già anticipato, la trattativa ha subito una piccola frenata. I due club stanno comunque continuando a trattare nel tentativo di chiudere quanto prima. Altro profilo seguito dai rosanero è Jacopo Segre, centrocampista di proprietà del Torino. Nell'ultima stagione è stato protagonista col Perugia (primo avversario del Palermo in campionato) in Serie B e ha collezionato 37 presenze tra campionato e playoff.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X