stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo-Bari 1-0, è finita. Decide il gol di Marconi, la partita minuto per minuto
SERIE B

Palermo-Bari 1-0, è finita. Decide il gol di Marconi, la partita minuto per minuto

palermo calcio, Palermo, Calcio
Marconi realizza il gol-vittoria contro il Bari (foto di Tullio Puglia)

50' Finisce qui. Il Palermo batte il Bari per 1-0. In estasi il pubblico del Barbera. I rosanero salgono a quota 28 in classifica e si portano proprio a -5 dai pugliesi. Si accende una mega rissa sul campo.

49' Manca pochissimo, rimessa laterale per il Palermo.

48' Sbaglia tutto Caprile, che regala fallo laterale al Palermo. 90 secondi al termine.

47' Scappa via Segre e spende il fallo tattico Benedetti. Possesso Palermo

44' Cheddira prende un nuovo cartellino giallo e viene espulso: una sgomitata su Saric gli costa la seconda ammonizione. Boato del Barbera e nuova rissa. Corrida al Barbera, mentre entra lo staff sanitario rosanero.

42' Saric ruba palla ma spazza via, regalando palla al Bari, che attacca adesso a testa bassa.

41' Doppio cambio nel Palermo: escono Brunori e Di Mariano ed entrano Soleri e Bettella.

40' Giallo per Sala (Palermo) e Cheddira (Bari).

38' Rissa in area di rigore, l'arbitro cerca di placare gli animi

37' Esce Maiello ed entra Antenucci nel Bari.

36' Dopo un breve check al var, l'arbitro ha convalidato il gol.

36' Gol del Palermo: ha segnato Marconi dopo una mischia in area. 1-0 il parziale al Barbera! Tutta la panchina ad abbracciare il numero 15. Tutino aveva tentato in acrobazia, ma andando a vuoto. Marconi l'ha messa dentro da due passi

34' Di Mariano steso giù da Mazzotta (ex di giornata), che si becca il cartellino giallo.

33' Calcia Botta col destro: pallone alto sopra la traversa.

32' Azione da una parte e dall'altra. Brunori finisce giù ma l'arbitro lascia correre. Sempre 0-0 tra Palermo e Bari.

31' Altro cambio nel Bari: entra Botta ed esce Folorunsho.

30' Guadagna subito un buon calcio di punizione Tutino, acclamato dal pubblico,

29' Esordio per Tutino con la maglia del Palermo, entra al posto di Valente.

28' Cross tagliato di Valente col sinistro, Brunori spizza ma non prende lo specchio e protesta per il trattamento ricevuto. Dietro di lui Sala avrebbe potuto fare meglio

27' Entrare Tutino in campo.

26' L'arbitro richiama Corini, furibondo dopo che l'arbitro ha assegnato un angolo dubbio per il Bari. L'arbitro ci ripensa e scodella la palla a favore del Palermo.

25' Destro debole di Cheddira, riparte velocemente il Palermo.

23' Destro di Cheddira altissimo.

21' Cambi nel Bari: escono Dorval per Pucino e Maita per Mallamo

20' Sala prende una manata in faccia, gioco fermo.

19' Corini opera un cambio: esce Damiani ed entra Broh.

17' Crossa male Valente, Caprile dal rinvio dal fondo.

16' Brunori guadagna calcio di punizione, il massimo che poteva prendere su un rilancio lungo di Nedelcearu. Il fallo è di Vicari.

15' Calcia col sinistro Brunori sul secondo palo, para Caprile.

14' Torna a spingere il Palermo con Sala che arriva sul fondo e crossa: calcio d'angolo per i padroni di casa.

13' Grande occasione per il Bari: Cheddira a tu per tu con Pigliacelli, tira a mezza altezza e il portiere rosanero la prende. Si resta sullo 0-0.

12' Destro debole di Cheddira da fuori, para facile Pigliacelli. Ancora 0-0 il risultato.

11' Cross di Sala: traversone in bocca al portiere.

10' Destro di Salcedo centrale: blocca in presa bassa Pigliacelli.

9' Cross sballato di Valente, rimessa dal fondo per Caprile.

8' Da Mateju lungolinea per Brunori, anticipa Vicari. Ammonito Saric per un fallo precedente non fischiato per la regola del vantaggio.

2' Prova la rovesciata Cheddira, pallone alto

Comincia il secondo tempo: fuori Ceter, dentro Salcedo nel Bari.

Nessun minuto di recupero concesso dall'arbitro: Palermo e Bari vanno al riposo sullo 0-0.

46' Ammonito Damiani che ferma una ripartenza del Bari

44' Sala crossa in mezzo, Brunori non ci arriva. A rimorchio arriva Saric che ci prova col destro ma il suo tiro viene ribattuto.

43' Che occasione per il Bari: Ceter in spaccata anticipa Marconi e Pigliacelli. Rischiano la frittata i due giocatori rosanero.

41' Brunori semina il panico in area avversaria e calcia di sinistro, alto di poco: occasione per il Palermo che vuole chiudere in attacco questo primo tempo.

40' Cheddira dentro l'area calcia in mezzo, ci mette una pezza Nedelcearu.

39' Saric parte palla al piede e poi perde palla, poi calcio di punizione per il Bari: fallo di Valente.

38' Valente crossa in mezzo, bravissimo Vicari ad intercettare. Ancora corner per i rosanero.

37' Ancora grande occasione per i rosanero: Brunori col sinistro dentro l'area. Para Caprile e sarà ancora angolo.

36' Calcia Saric da posizione defilata sugli sviluppi del corner: deviazione con un braccio, ma è attaccato al corpo e l'arbitro lascia correre.

35' Cross di Sala e Vicari intercetta: calcio d'angolo per il Palermo, che aveva mosso bene il pallone in verticale.

34' Tornano a studiarsi le due squadre dopo una fase leggermente favorevole al Palermo.

31' Rischia Caprile su pressing di Valente, se la cava il numero 18 dei pugliesi.

30' Cross di Valente e Sala spizza di testa: pallone deviato, sarà ancora calcio d'angolo.

29' Valente crossa in mezzo ma fa suo il pallone Caprile, sta crescendo il Palermo in questa fase.

28' Ancora impreciso Pigliacelli sul rinvio, rimessa laterale per il Bari.

25' Spinge il Palermo, che si guadagna un buon calcio d'angolo.

24' Calcio di punizione per il Palermo da buona posizione. Se lo è guadagnato Di Mariano. Ammonito Maita.

23' Il Bari sfiora il gol: Cheddira serve Folorunsho che prova un tiro-cross che viene accompagnato dal vento all'incrocio dei pali. Pigliacelli si salva. Mazzotta aveva reclamato invano il pallone.

22' Di Mariano scalciato da dietro: l'arbitro fa giocare tra le proteste di tutta la panchina rosanero.

21' Imposta male il Palermo, non agevolato dal vento in questo primo tempo.

18' Rischia Mateju col retropassaggio: è bravo Pigliacelli ad arrivare prima di Cheddira.

15' Brunori si guadagna calcio di punizione da metà campo, come due minuti prima: un calcio piazzato che ha originato l'occasione precedente.

14' Buona occasione per il Palermo: Valente crossa per Brunori, che la butta di nuovo in mezzo, ma nessuno anticipa Caprile. Sempre 0-0 al Barbera.

12' Subisce fallo Nedelcearu che era comunque riuscito a servire Di Mariano: rumoreggia il pubblico che voleva l'applicazione della norma del vantaggio.

11' Destro di Damiani a rimorchio, pallone che termina alto. Vivo il Palermo dopo un inizio bloccato.

10' Sinistro di Sala dentro l'area di rigore: sarà calcio d'angolo.

9' Aggressivo Di Mariano sui portatori di palla: apprezzano i tifosi. Solo un'occasione da gol al Barbera, partita bloccata per ora.

8' Calcio d'angolo per il Palermo, spinto dal pubblico (non molto numeroso questa sera).

7' Impreciso il Palermo che aveva provato timidamente a risalire il campo. Ancora possesso per i pugliesi.

6' Rimessa laterale per il Bari, che resta in zona d'attacco.

5' Timido il Palermo in questa fase. Il Bari sta prendendo campo e ha recuperato già diversi palloni.

4' Grande occasione per il Bari: cross di Mazzotta e Ceter a tu per tu con Pigliacelli si fa ipnotizzare.

3' Contatto tra Nedelcearu e Ceter, l'arbitro fa continuare a giocare.

2' Si sistema con un 4-4-2 il Palermo, con Valente a fare il 4° da centrocampo. Per ora si studiano le due squadre.

1' Primo possesso palla per il Bari, che si guadagna un calcio di punizione.

Partita iniziata

Palermo-Bari al Renzo Barbera, ventunesima giornata del campionato di Serie B. Come anticipato dal Giornale di Sicilia in questi giorni, il tecnico Corini ha scelto di dare continuità a diversi interpreti, in linea dunque con gli schieramenti delle scorse settimane. Si parte dalla conferma di Mateju e Sala sulle fasce con Nedelcearu e Marconi centrali di difesa. A centrocampo Segre e Saric partono titolari, insieme a Damiani. Davanti, ‘’squadra che vince non si cambia’’: Valente e Di Mariano insieme al bomber Brunori.

Queste le formazioni ufficiali:

PALERMO (4-3-3): 22 Pigliacelli; 37 Mateju, 18 Nedelcearu, 15 Marconi, 3 Sala; 8 Segre, 21 Damiani, 28 Saric; 30 Valente, 9 Brunori (cap.) 10 Di Mariano.
A disposizione: 1 Grotta, 12 Massolo, 4 Orihuela, 7 Tutino, 14 Broh, 27 Soleri, 48 Bettella, 79 Lancini.
Allenatore: Corini.
BARI (4-3-1-2): 18 Caprile; 93 Dorval, 6 Di Cesare (cap.), 23 Vicari, 27 Mazzotta; 4 Maita, 17 Maiello, 80 Benedetti; 90 Folorunsho; 30 Ceter, 11 Cheddira.
A disposizione: 1 Frattali, 22 Polverino, 7 Antenucci, 10 Botta, 14 Salcedo, 20 Terranova, 21 Zuzek, 25 Pucino, 31 Ricci, 33 Lops, 63 Bellomo, 99 Mallami.
Allenatore: Mignani.

Arbitro: Massimi (Termoli).
Assistenti: Moro (Schio) – Ceccon (Lovere).
Quarto Ufficiale: Paride Tremolada (Monza).
VAR: Aureliano (Bologna).
AVAR: Perenzoni (Rovereto).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X