stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Benevento-Palermo: Marconi prenota un posto, Corini valuta cambiamenti a centrocampo
STADIO VIGORITO

Benevento-Palermo: Marconi prenota un posto, Corini valuta cambiamenti a centrocampo

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Lo stadio Vigorito di Benevento

Gara delicata per il Palermo quella di domenica pomeriggio alle ore 18 allo stadio Vigorito di Benevento. Una partita in cui i rosanero non avranno nemmeno l'aiuto della tifoseria organizzata, quantomeno quella proveniente dalla città. La trasferta di Cosenza, l'ultima prima di quella di domenica prossima, ha lasciato strascichi non soltanto in classifica o nel morale ma anche rispetto alla possibilità che i sostenitori palermitani possano assistere alla gara.

Il comportamento dei tifosi rosanero in Calabria non è piaciuto alle autorità competenti che per la trasferta di Benevento hanno vietato la vendita dei biglietti del settore ospiti a tutti coloro che sono residenti nella provincia di Palermo. Al Vigorito dunque potranno recarsi soltanto i tifosi palermitani residenti altrove e sicuramente saranno i sostenitori che vivono o lavorano in Campania, in Calabria, nel Lazio o nel centro Italia: solo loro potranno dare un sostegno alla squadra di Corini in questo delicato match a cui il Palermo arriva con alcuni giocatori non in perfette condizioni.

La probabile formazione del Palermo

Oltre ai sicuri assenti Elia e Saric, così come Buttaro, bisognerà capire le condizioni di Vido e Bettella uscito malconcio contro il Venezia in seguito ad un trauma cranico che gli esami strumentali tuttavia hanno detto non essere nulla di grave. Per la gara contro la squadra di Cannavaro probabile conferma degli 11 che hanno iniziato la partita contro il Venezia con il possibile rientro di Marconi al centro della difesa visto che Bettella ha dovuto saltare qualche seduta di allenamento e ieri ha continuato con il lavoro differenziato, così come l’attaccante Vido.
In avanti il tridente sembra intoccabile mentre qualche novità si potrebbe registrare a centrocampo dove tolto Gomes e le sue prestazioni sempre efficaci, sia Broh che Segre nelle ultime uscite hanno convinto meno. Chissà che Corini non intenda riproporre uno fra Damiani e Stulac togliendo così a Gomes compiti di organizzazione del gioco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X