stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo-Triestina, da valutare le condizioni di Accardi: venduti 21mila biglietti
PLAYOFF

Palermo-Triestina, da valutare le condizioni di Accardi: venduti 21mila biglietti

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Lo stadio Renzo Barbera

A 2 giorni dalla partita di ritorno contro la Triestina il Palermo ha ripreso oggi gli allenamenti e si prepara a vivere una notte da Serie A. Simile, a quella che 18 anni fa portò i siciliani nel massimo campionato. I volti sono nuovi, l'obiettivo anche. Ma l'atmosfera potrebbe essere la stessa di quella fantastica serata del 29 maggio 2004.

Sì, perché il pubblico si prepara a riempire il Renzo Barbera come non succedeva da tantissimi anni. Prosegue, infatti, spedita la vendita dei biglietti: è stata raggiunta quota 21.000 tagliandi venduti. C'è, di nuovo, voglia di spingere il Palermo verso un sogno.

Baldini, nel frattempo, resta concentrato sul campo e limita al massimo l'euforia dei suoi ragazzi. C'è da gestire le forze e gli uomini a disposizione. Ci sono due giorni, per capire le condizioni degli acciaccati.

Floriano e Accardi, infatti, sono usciti malconci dal Nereo Rocco di Trieste. Per l'ex Bari si è trattato solo di crampi e dovrebbe essere a disposizione per giovedì, mentre il terzino palermitano è alle prese con un fastidio al ginocchio sinistro. Le loro condizioni verranno valutate dopo l'allenamento pomeridiano.

C'è ottimismo, ma l'allenatore di Massa Carrara sa che non bisogna forzare le cose. Sia perché dalla panchina ci sono uomini validi pronti a sostituire i titolari, sia perché martedì prossimo, in caso di qualificazione, si tornerebbe di nuovo in campo, in trasferta, per l'andata del secondo turno dei playoff nazionali. Sono le dure fatiche di chi insegue la B attraverso la lunga lotteria dei playoff. E non ci sono alibi.

Intanto, scalda i motori anche Brunori, che a metà del primo tempo, a Trieste, aveva ricevuto un duro pestone al piede destro ma aveva proseguito la gara senza problemi pur senza incidere in termini realizzativi. Poco importa, perché se lui va in ferie, ci pensano le ali del Palermo a risolvere i problemi. Valente a destra e Floriano a sinistra stanno infatti vivendo la migliore stagione della loro carriera. Per l'ex Carrarese sono 8 i gol stagionali (7 in campionato e uno in coppa) mentre per l'ex Bari 7 sono le reti stagionali (2 in questi playoff). Per Floriano, anche 3 assist in stagione. Il 35enne è andato a segno in tutti gli ultimi 3 match giocati da titolare: contro Picerno, Bari e Triestina. Due veri funamboli al servizio dell'arco di Baldini, che sa di poter contare anche sulle spalle del suo centravanti, quando quest'ultimo non è in giornata (sporadicamente).

Valente è entrato addirittura in 16 reti del Palermo: 8 sono tutte sue, mentre in 9 occasioni ha fatto segnare i suoi compagni fornendo altrettanti assist.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X