stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo gioca bene sul campo della Juve Stabia, ma nel finale rischia la beffa: 0-0
SERIE C

Il Palermo gioca bene sul campo della Juve Stabia, ma nel finale rischia la beffa: 0-0

di
I rosa pericolosi in avvio di gara con Brunori. Poi nella ripresa vanno vicino al gol con Floriano e ancora con il centravanti. Nei minuti di recupero Buttaro si fa espellere e i campani vanno a un passo dall'1-0 con Stoppa. Ma Pelagotti dice di no
palermo calcio, Palermo, Calcio
Brunori due volte vicino al gol: qui contrastato da Caldore

Un punto che permette di fare un altro passo avanti in classifica ma sicuramente resta l’amaro in bocca per quella che doveva essere la partita della svolta. Il Palermo pareggia al “Menti” con la Juve Stabia 0-0, una gara che la formazione di Filippi ha condotto bene e che poteva anche vincere se solo avesse avuto maggiore cattiveria sotto porta. Ma il calcio a volte sa essere crudele e così proprio all’ultimo istante del match la Juve Stabia con Stoppa ha clamorosamente fallito la palla del possibile vantaggio, complice la prodezza di Pelagotti con la mano di richiamo.

Il Palermo – eccezion fatta per l’ultima disattenzione difensiva – ha finalmente cambiato abito in trasferta: la compagine di Filippi in avvio di gara ha collezionato alcune importanti occasioni, soprattutto quella mal sfruttata da Brunori, che da buona posizione ha mirato sopra la traversa. Nella ripresa i rosa hanno comunque retto bene le avanzate delle “vespe” e in due occasioni hanno sfiorato il gol, prima con Floriano e poi ancora con Brunori.

L’espulsione diretta di Buttaro – fallaccio su un avversario – ha dato l’ultima carica alla squadra di Novellino che proprio al tramonto del match ha avuto la palla più importante per segnare. Un pareggio che permette al Palermo di uscire indenne da un campo comunque insidioso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X