stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo "promosso" contro il Latina: Giron determinante per Filippi
SERIE C

Palermo "promosso" contro il Latina: Giron determinante per Filippi

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Maxime Giron (foto profilo facebook Palermo calcio)

Pratico, vincente ma distratto in alcune fasi della partita. È un Palermo promosso comunque quello che ieri ha vinto contro il Latina per 2-0: una prestazione certamente non esaltante ma che comunque ha già acceso i riflettori su alcuni singoli che potrebbero rivelarsi i veri leader della squadra.

Tra tutti c’è l’esterno Giron, uno che macina chilometri e che mette spesso interessanti palloni in mezzo. Sarà dura togliergli al momento il posto, Giron in due gare ufficiali ha già dimostrato di essere l’elemento “plus” dello scacchiere di Filippi. Bene De Rose, elemento imprescindibile per Filippi: muscoli e qualità, il centrocampista è l’elemento che in C fa la differenza, mai un dribbling di troppo, sempre sul pezzo e ordinato. Ma se il Palermo ieri ha portato a casa i primi tre punti deve anche dire grazie a Jefferson, l’attaccante brasiliano dei Latina non ha sfruttato al meglio l’assist di Peretti, mandando sul palo la possibile palla dell’1-1.

Il Palermo deve evitare questi cali di tensione, gli stessi black-out che in parte hanno condizionato anche la scorsa stagione. Peretti ha comunque disputato una buona gara anche se lo svarione stava per guastare la serata del Barbera. Sicuramente quello che manca è un difensore d’esperienza, a questo Palermo serve un giocatore che possa dare ulteriori certezze al reparto.

E poi serve maggiore “cazzimma” nei momenti clou del match, il Palermo ha rischiato di pareggiare contro una neopromossa in dieci per più di un’ora e se l’obiettivo è la promozione, bisognerà seguire la scia della Ternana dello scorso campionato, ovvero quella di una squadra quadrata e che difficilmente perdeva la testa. Adesso testa al derby di sabato a Vibo contro il Messina, una partita che può già farci capire se questo Palermo ha l’autorità per potersi imporre anche in trasferta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X