stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Verso Foggia-Palermo, Boscaglia: "Non sono contento della classifica"
CALCIO

Verso Foggia-Palermo, Boscaglia: "Non sono contento della classifica"

di
palermo calcio, Roberto Boscaglia, Palermo, Calcio
Roberto Boscaglia

Dopo cinque partite consecutive in casa, il Palermo domenica sarà di scena a Foggia (inizio match ore 14). Una sfida complessa ma comunque alla portata del Palermo che vuole conquistare punti in trasferta.

Oggi conferenza stampa del tecnico rosanero Roberto Boscaglia che manifesta una certa insoddisfazione per la posizione in classifica della sua squadra: “Non sono contento della classifica. Sapete tutti come sono andate le cose, è da poco che lavoriamo con la squadra al completo. Non voglio essere noioso ma siamo passati dall’emergenza Covid, abbiamo iniziato tardi… Il Palermo deve lavorare per stare nei piani alti della classifica. Da molte partite sono contento di come lavora la squadra, so che dobbiamo migliorare alcune cose, come i gol che abbiamo subito mercoledì. Ci sono margini di miglioramento ma non posso dire che non sono contento in generale”.

Vietato sbagliare a Foggia: “Contro il Foggia non voglio rivedere l’atteggiamento passivo che abbiamo avuto dopo il primo gol della gara con la Viterbese. Dobbiamo avere la ferocia che abbiamo avuto sullo 0 – 0 e quando loro erano in vantaggio. La squadra può farlo, lo so. I ragazzi mi stanno dando grandi soddisfazioni”.

Poi sullo stop di Almici: “Almici farà gli esami sabato, con la speranza che l’infortunio sia meno grave del previsto. Rauti? Ha preso una botta nel primo tempo, in questo momento ha qualche piccolissimo problema ma è disponibile. Lucca? È un ragazzo di 20 anni, alla prima esperienza di un certo livello; in tv i ragazzi vedono tanti giocatori che esultano così, lui ha esultato senza polemica”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X