stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo strappa un punto, ma il gioco ancora non c'è: contro la Ternana finisce 0-0
SERIE C

Il Palermo strappa un punto, ma il gioco ancora non c'è: contro la Ternana finisce 0-0

di
Primo punto in campionato per il Palermo che dopo avere perso a Teramo e non giocato contro il Potenza, oggi pomeriggio ha pareggiato 0-0 sull’insidioso campo della Ternana. Un punto che permette ai rosa di uscire indenni dal match contro una delle candidate alla promozione. Per il resto c’è ancora molto da lavorare, da costruire.
Il Palermo seppur meritasse un netto calcio di rigore non concesso dall’arbitro, ha ancora dei problemi palesi in attacco: Saraniti e Valente incidono poco e oggi Rauti che ha comunque giocato bene, ha tirato pericolosamente in porta una sola volta. Insomma, il vero problema di questo Palermo al momento è quello di non riuscire a rendersi pericoloso in avanti. Zero gol segnati in due partite è già un indizio importante della sterilità di questa squadra in chiave offensiva. Oggi comunque il Palermo ha affrontato una squadra già collaudata e probabilmente una delle candidate alla promozione diretta. Rosanero oggi rispetto a Teramo molto più attenti in difesa e più ordinati a centrocampo. Un pari che deve adesso aprire la strada verso risultati più importanti ma occorrono i gol. La cronaca:
Boscaglia deve rinunciare anche a Corrado e Crivello, difesa a tre e in avanti spazio a Valente, Rauti e Saraniti, con Martin in cabina di regia. La Ternana di Lucarelli si affida soprattutto a Falletti. Dopo alcuni minuti di equilibrio si fa male Palazzi ed entra Broh, per lui esordio in rosanero. Il Palermo cerca di spingere ma è la Ternana a far paura con le avanzate di Falletti, ex rosanero. 23’ Marconi verticalizza per Valente che sorprende la difesa e scappa sulla sinistra, il suo cross, però, non trova nessuno dentro l’area. Al 28’ grande occasione per la Ternana con Falletti, il trequartista porta palla al centro, arriva dentro l’area di rigore ma tira alto col destro. Partipilo di testa al 35’ sfiora ancora il gol, ma la palla esce di pochissimo. Nel finale di tempo però il Palermo meriterebbe un rigore che non viene assegnato, mani in area netto da parte di Suagher, ma l’arbitro non concede. Ripresa, nessun cambio da parte dei due tecnici.
Al 51’ Furlan al volo, palla precisa e all’angolo, Pelagotti si salva in angolo, grande occasione per gli umbri. Il Palermo giochicchia a centrocampo ma non riesce mai a graffiare in avanti, Saraniti appare spesso in ritardo e con poca cattiveria sotto porta. Doppia sostituzione nel Palermo: fuori Doda e Saraniti, dentro Lucca e Accardi. Al 69’ Broh ci prova con un tiro cross velenoso a rientrare che impegna seriamente il portiere della Ternana che mette in angolo, Palermo pericoloso 76’ Raicevic prende il tempo a Lancini e in spaccata impegna ancora Pelagotti che salva ancora lo score. Partita comunque fiacca, senza grandissime giocate e con le due squadre spesso imballate. All’85’ il Palermo reclama un altro penalty per un potenziale fallo su Lucca, anche questa volta nulla. 91’ clamorosa occasione per Raicevic che incrocia all’angolino e Accardi salva sulla linea. Finisce così, 0-0 e primo punto per i siciliani.
LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

93': Triplice fischio! Ternana-Palermo finisce 0-0.

90': Proteste della Ternana per un rigore a loro dire non concetto dopo una rovesciata in area. Anche questa volta niente penalty.

83': Punizione per il Palermo: destro a giro, alto sopra la barriera.

75': La Ternana sfiora ancora il gol. Raicevic prende il tempo a Lancini ma Pelagotti, reattivo, salva ancora tutto.

61': Boscaglia cambia. Dentro Accardi e Lucca.

50': Miracolo di Pelagotti! Partipilo inventa e pesca in area Furlan che scarica verso la porta ma l'estremo difensore rosanero è prodigioso.

47': Occasione per Partipilo, Pelagotti non si fa sorprendere.

46': Partito il secondo tempo.

45': Primo tempo sullo 0-0. Partita equilibrata ma i rosanero recriminano ancora per quel rigore non dato.

44': Dal replay sembra che il rigore ci fosse, eccome...

43': Proteste del Palermo per un presunto fallo di  mano in area di Suagher, ma l'arbitro lascia proseguire.

34': Cross dello scatenato Mammarella, colpo di testa di Partipilo con la palla di pochissimo a lato. Rischio per il Palermo.

31': Rauti tira da fuori area e sfiora il palo! Occasione per i rosanero.

29': La Ternana sfiora il gol: Somma in area spara un destro potente ma impreciso.

27': Bravo e attento Pelagotti sul tiro di Vantaggiato.

25': Ammonito Furlan della Ternana.

23': Occasione per il Palermo: Saraniti non trova la porta dopo il gran assist di Valente.

20': Vantaggiato ci prova di testa, Pelagotti senza problemi.

17': Colpo di testa di Marconi, fuori di poco.

14': Palazzi si fa male, al suo posto Broh. Intanto Mammarella pericolosissimo su punizione.

12': Ammonito Lancini.

10': Primi dieci minuti di gioco, risultato bloccato e poche emozioni.

6': I rosanero sembrano essere più aggressivi, soprattutto sulle fasce. Vedremo se le trame di gioco di Boscaglia stavolta andranno a buon fine.

1': PARTITI! Il Palermo sfida la Ternana.

***

TERNANA (4-2-3-1): 1 Iannarilli; 25 Defendi (cap.), 15 Suagher, 29 Diakhite, 3 Mammarella; 5 Damian, 6 Kontek; 21 Partipilo, 17 Falletti, 7 Furlan; 10 Vantaggiato.

A disposizione: 22 Vitali, 8 Proietti, 11 Torromino, 14 Russo, 18 Boben, 20 Paghera, 23 Raicevic, 24 Peralta, 26 Laverone, 30 Palumbo, 31 Frascatore.

PALERMO (3-5-2): 1 Pelagotti; 24 Somma (cap.), 13 Lancini, 15 Marconi; 2 Doda, 5 Palazzi, 8 Martin, 19 Odjer, 14 Valente; 9 Saraniti, 23 Rauti.

A disposizione: 12 Fallani, 4 Accardi, 7 Floriano, 10 Silipo, 16 Peretti, 17 Lucca, 20 Kanoute, 21 Broh, 25 Cangemi, 26 Marong.

ARBITRO: Matteo Gualtieri

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X