stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Rimborso abbonamenti del Palermo, voucher o sconto doppio in serie C
LE OPZIONI

Rimborso abbonamenti del Palermo, voucher o sconto doppio in serie C

Voucher o sconto nel prossimo abbonamento. Sono queste le due soluzioni per i tifosi del Palermo che non sono potuti andare al Renzo Barbera per assistere alle ultime 3 partite dello scorso campionato di Serie D, contro Palmese, Giugliano e Castrovillari, sospese così come tutto il resto del torneo a causa del Coronavirus.

Chi vorrà, potrà richiedere, entro il 25 luglio, quanto spetta attraverso il sito di Vivaticket: si avrà diritto a un voucher digitale di valore corrispondente al rateo dell’abbonamento, utilizzabile entro 18 mesi dalla data di emissione sempre sul portale Vivaticket.com.

Chi invece non volesse usufruire del voucher, potrà sfruttare un’offerta lanciata dal club rosanero in vista della prossima campagna abbonamenti: portando un amico o un parente ad abbonarsi, lo sconto per le 3 gare non viste verrà raddoppiato sul rinnovo della tessera stagionale.

Il comunicato: "Da oggi, fino al 25 luglio, chi vorrà essere rimborsato per le ultime tre partite non disputate al Barbera, può farlo attraverso il sito di Vivaticket, secondo quanto previsto dall’art. 88 del DL 17/3/2020 n. 18, convertito in L. 27/2020, modificato dal DL n. 34 del 19/5/2020 -pubblicato in GU n. 128 del 19/5/2020: Clicca qui per seguire la procedura nel portale dedicato. Se invece hai già deciso che intendi non richiedere alcun rimborso, hai due opzioni: non fare assolutamente niente, aderendo già così alla campagna #iononmitiroindietro, oppure – se vuoi – sfruttare l’offerta che il Palermo ha pensato apposta per ringraziarti: il valore del rimborso non richiesto, solo per te, raddoppia! La quota totale del rimborso non richiesto, raddoppiata, diventa uno sconto sul rinnovo del tuo abbonamento, se alla prossima campagna porterai ad abbonarsi con te (nel tuo stesso settore o in uno superiore) un amico o un parente che non si era abbonato lo scorso anno".

La campagna abbonamenti inizierà solo quando ci saranno nuove disposizioni governative in merito agli eventi sportivi, che al momento vengono disputati esclusivamente a porte chiuse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X