stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo al lavoro per il centro sportivo: Mirri e Di Piazza sempre più distanti
VIALE DEL FANTE

Palermo al lavoro per il centro sportivo: Mirri e Di Piazza sempre più distanti

La spaccatura appare ormai insanabile. Come scrive Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia in edicola, Tony Di Piazza comunicherà oggi la sua intenzione di non partecipare al progetto del nuovo centro sportivo del Palermo. Una decisione dovuta anche alla portata dell’investimento da sostenere per la struttura, che prevede una spesa che vada al di fuori dei 15 milioni di budget triennale, destinato esclusivamente all’attività sportiva.

Per l’impianto, dunque, sarà necessario immettere altri fondi, proprio mentre l’atmosfera all’interno della società rimane tutt’altro che serena.

Intanto, il Palermo continua a lavorare per individuare l’area più adatta (tra le opzioni sia Piana che Torretta) e punta a concludere un accordo entro la fine di luglio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X