stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, la maledizione dal dischetto: 3 errori su 6 tiri
SERIE D

Palermo, la maledizione dal dischetto: 3 errori su 6 tiri

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Il rigore fallito da Sforzini contro il Troina

È bastato un girone per eguagliare un record tutt’altro che positivo. Il Palermo va male dal dischetto e questo, specialmente nell’ultima partita del 2019, lo si è visto, ma mai in tutta la propria storia ha avuto una tale sfortuna nei calci di rigore.

Sei tentativi, tre errori. Esattamente come nella stagione 2004/05 e nel 2007/08, entrambe disputate in Serie A, ma con una differenza per nulla sottile: in quelle due occasioni, il record venne completato nel corso dell’intero campionato. Stavolta il terzo errore dagli undici metri è arrivato a fine girone d’andata, con un torneo ancora a metà strada. Ricciardo per due volte e Sforzini con un errore che è costato due punti nella sfida col Troina hanno già pareggiato la peggior striscia di sempre per i colori rosanero, che da oltre un decennio non sbagliavano tre rigori in un campionato. Insomma, rigorista cercasi.

L’ultima volta in cui il Palermo ha fallito tre tiri dal dischetto è stato nel campionato di Serie A 2007/08, con nomi eccellenti entrati nel libro dei record, ma di certo non nelle pagine più ambite. Il primo a mancare il bersaglio è stato Amauri, in un Palermo-Lazio terminato 2-2 nel dicembre 2007. Alla ripresa del campionato, nel gennaio 2008, lo emulò Miccoli, in una sconfitta casalinga per 2-3 contro il Siena. Ancora Amauri, infine, nuovamente contro la Lazio, stavolta nella gara di ritorno. Il brasiliano riuscì però a farsi perdonare, perché una sua doppietta nei minuti finali permise al Palermo di ottenere i tre punti all’Olimpico.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X