stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Palermo a Biancavilla alla ricerca della settima vittoria consecutiva

di

A Biancavilla il Palermo andrà alla ricerca della settima vittoria consecutiva con la speranza di allungare ulteriormente il distacco dalla seconda in classifica che è l’Acireale. Tentativi di fuga.

Rosario Pergolizzi ieri in sala stampa è stato chiaro: “Non voglio cali di tensione”. Pochi dubbi di formazione per l’allenatore palermitano che in porta ovviamente darà fiducia a Pelagotti; linea a quattro difensiva formata da Doda e Vaccaro sulle corsie esterne, mentre in mezzo dovrebbero giocare uno tra Lancini e Accardi assieme a Crivello.

A centrocampo l’unico dubbio riguarda le condizioni di Martin, al suo posto potrebbe giocare Mauri; poi spazio a Kraja e Martinelli. In attacco è recuperato Santana che però non partirà verosimilmente dall’inizio, spazio quindi a Ficarrotta assieme a Ricciardo e Felici. Biancavilla che proverà a ripetere l’impresa conquistata in Coppa Italia anche se questa volta ci sarà un Palermo decisamente diverso.

Vigilia inquieta per la formazione catanese che non avrà domani il suo allenatore in panchina, ovvero Orazio Pidatella, che è stato esonerato in queste ore dal club biancavillese.

Probabili formazioni:

BIANCAVILLA (4-4-1-1): Genovese; Guerci, Tedeschi, Scoppetta, Maimone; Condorelli, Maiorano, Viglianisi, Ancione; Lucarelli; Rabbeni.

PALERMO (4-3-3): Pelagotti; Doda, Lancini (Accardi), Crivello, Vaccaro; Kraja, Mauri (Martin), Martinelli; Ficarrotta (Santana), Ricciardo, Felici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X