SERIE B

Ex giocatori del Palermo in tribunale, vogliono i soldi da Arkus

palermo calcio, Palermo, Calcio
Walter e Salvatore Tuttolomondo

Gli ex giocatori del Palermo dell'ultima stagione rosanero in Serie B si rivolgono ai giudici fallimentari: vogliono che le somme che la Lega deve al vecchio club, circa cinque milioni, vengano prioritariamente destinate a pagare i loro stipendi.

Come riporta un articolo di Riccardo Arena sul Giornale di Sicilia di oggi, poiché i soldi erano già stati pignorati da altri creditori della società a guida Arkus Network, Nestorovski e compagni hanno ottenuto che la sezione fallimentare del tribunale di Palermo discutesse ieri un procedimento cautelare, per consentire loro, in quanto lavoratori e creditori privilegiati, di avere la priorità sugli altri.

La notizia completa sul Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X