stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo cerca rinforzi in attacco, è caccia al vice-Ricciardo
SERIE D

Il Palermo cerca rinforzi in attacco, è caccia al vice-Ricciardo

Non è più un'eventualità, ma un'esigenza: il Palermo cerca un rinforzo per l'attacco. I campanelli di allarme suonano ormai da settimane e la recente sconfitta in Coppa Italia contro il Biancavilla non ha fatto altro che sottolineare ciò che è evidente ormai da tempo. Il solo Ricciardo non basta, serve un suo alter ego.

Il tecnico rosanero Pergolizzi, d'altronde, lo chiede da tempo. In organico, eccezion fatta per il bomber messinese, mancano punte centrali in grado di far salire la squadra e di sfruttare al meglio le occasioni area di rigore. In attesa di conoscere la decisione finale su Guilherme, attaccante brasiliano in prova, la dirigenza rosanero si guarda attorno.

Oggi si chiude la campagna trasferimenti e da domani sarà possibile, eventualmente, tesserare solo calciatori svincolati. Di nomi se ne sono fatti diversi nelle scorse settimane, ma nessuno sembra avere entusiasmato il duo Sagramola-Castagnini che attende l'occasione last-minute.

Dirimente sarà la trasferta di Locri contro il Roccella. I rosanero stanno preparando la sfida sul campo del Cus e Ricciardo resta, ovviamente, scelta imprescindibile per l'11 di Pergolizzi che non ha al momento soluzioni alternative. Il patron Di Piazza l'ha assicurato, il campo l'ha dimostrato: i rosanero avranno un attaccante in più. Che sia Guilherme o un "mister X" ancora in attesa di essere svelato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X