IL FUTURO

Palermo in serie D, ecco i 6 soggetti che hanno presentato la domanda

di
Sono 6 i soggetti che hanno risposto all'avviso di manifestazione di interesse per la scelta di una società cui affidare il titolo sportivo del Palermo per l'iscrizione al campionato di calcio della serie D.
Il sindaco Leoluca Orlando ha reso noto l'elenco.
1. Palermo FBC 1900 (Sergio Di Napoli e 4 soci)
2. Herahora (Di Piazza-Mirri)
3. Cuore Rosa Nero (Lucio Messina Viaggi del Perigeo Roma - 4 società e tre professionisti)
4. Holding Max (Giorgio Ferrero, nipote di Massimo presidente della Sampdoria)
5. Palermo football Club (Nunzio Colella, Francesco Colella, Salvatore Colella - Società Capri srl Napoli)
6. Zurich Capital funds Ltd Londra (Alfredo Maiolese - fondo arabo)

L'ufficio stampa del Comune di Palermo ha fatto sapere che la prima Pec è arrivata alle 17.55 e l'ultima alle 19.43. Lo staff del Capo di Gabinetto sta facendo le verifiche tecniche formali e poi inizierà la verifica dei contenuti. Insieme al sindaco Orlando ci sono il suo capo di gabinetto Licia Romano, il giudice Leonardo Guarnotta e il consulente per lo sport, Carlo Vizzini. Presente anche l’avvocato Leonardo Di Franco.

L'obiettivo, compatibilmente col numero complessivo delle proposte che sono arrivate entro il termine fissato alle ore 20 di oggi, è quello di annunciare già domani sera la società prescelta.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X