stampa
Dimensione testo
NUNZIO COLELLA

Bando Palermo, il gruppo Capri: "Investimenti concreti per la rinascita"

All'indomani della presentazione della domanda di partecipazione al bando per la manifestazione d’interesse per l’acquisto del titolo del Palermo Calcio, il Gruppo Capri, Azienda campana leader nel settore del fast fashion a cui fanno capo i marchi Alcott e Gutteridge,  comunicato i motivi della scelta.

“Siamo vicini alla città di Palermo e alla Sicilia, regione dove siamo fortemente presenti con i nostri marchi” racconta Nunzio Colella, Presidente del Gruppo, e continua “crediamo fortemente che, applicando il nostro modello di business vincente ad una realtà diversa e investendo non solo nello sport ma anche in quelle che sono le attività per i giovani e per il sociale che orbitano intorno ad ogni squadra sportiva che si rispetti, sia possibile ottenere grandi risultati nel medio e lungo termine; ci auguriamo il meglio per questa squadra, che possa ritornare presto ad occupare la posizione che merita, al di là di quella che sarà la decisione del Sindaco Orlando, nei cui riguardi nutro una profonda stima”.

Il Gruppo Capri, guidato da Colella e dai figli Salvatore e Francesco, fa sapere di aver "presentato un piano di investimenti concreto e mirato, sviluppato grazie ad un’esperienza trentennale nel settore del commercio, che prevede non solo l’inserimento di manager provenienti dalla serie A, per guidare in maniera seria una squadra che può dare tanto lustro alla città di Palermo, ma anche grandi investimenti nell’ambito del calcio femminile e in tutte le politiche sportive legate al mondo giovanile".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X