stampa
Dimensione testo
ROSANERO IN SERIE C

Figc e Corte federale le speranze del Palermo: ipotesi slittamento dei play-off e ripristino dei play-out

La risposta dei tifosi rosanero c’è stata, in circa duemila hanno prima manifestato davanti il teatro Massimo e poi hanno sfilato lungo via Maqueda inneggiando cori contro la Lega di B.

“Palermo merita rispetto” c’era scritto in uno stendardo di un giovane tifoso rosanero e il rispetto è quello che il club rosanero ha chiesto tramite il ricorso depositato ieri in Corte d’Appello Federale. Oggi è già una giornata fondamentale, quasi decisiva per il primo obiettivo del club, ovvero la sospensione dei play-off.

Oggi una prima risposta dovrà arrivare dalla Figc che si riunisce in Consiglio Federale alle 11,30 a Roma. Una riunione di fuoco e uno dei temi principali è proprio il caos della serie B, tra caso Palermo e play-out annullati. Presenti anche Lotito che è poi proprietario della Salernitana e Mauro Balata presidente della Lega B.

Dalle prime indiscrezioni, si fa strada l'ipotesi di uno slittamento dei play-off in attesa del verdetto della Corte d'appello federale. Una buona notizia per il Palermo che intanto ha l'obiettivo di evitare che si giochi domani Spezia Cittadella.

Il Palermo è supportato dall’AIC e quindi da Damiano Tommasi.

Se fossero confermati i play-off, il Palermo perderebbe un’altra “partita” nella sua battaglia giudiziaria, ma avrebbe ancora chances di mantenere almeno la categoria con il ricorso presentato ieri in Corte d’Appello Federale. Il verdetto potrebbe arriva già oggi nel tardo pomeriggio. Se i legali rosanero riuscissero a ribaltare la sentenza di primo grado del TFN, il club otterrebbe di nuovo la serie B. Tutto nel giro di pochi giorni, ultime speranze per il futuro del Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X