stampa
Dimensione testo
CALCIO

Caos Palermo, Facile: “Pagheremo gli stipendi entro la scadenza”

Nel pieno del clima rovente al Palermo, con scadenze da rispettare e nuove trattative per l’acquisizione della società, l’amministratore delegato Emanuele Facile prova a gettare acqua sul fuoco: «Credo di aver difeso la continuità della direzione sportiva e la squadra - ha commentato al portale sportnews.eu -. Ho fatto quanto potevo, poi ognuno può esprimere i propri giudizi».

Sulle scadenze mostra serenità, nonostante il mancato rispetto comporterebbe anche penalizzazioni in classifica: «La situazione va avanti molto positivamente, per le scadenze previste è tutto a posto e pagheremo entro la scadenza».

Intanto oggi scade già un termine annunciato dal consiglio di amministrazione, quello per il primo bonifico da Alyssa (pari a tre milioni) atteso per la fine di questa settimana. Soldi fondamentali, come spiega Benedetto Giardina in un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola, per pagare gli stipendi entro il 16 febbraio, data prevista dalla Covisoc per non incappare in deferimenti e probabili penalizzazioni.

Anche per questo Zamparini ha deciso di intraprendere azioni legali per l’inadempienza degli acquirenti. «Non è una messa in mora vera e propria - precisa Facile - ma ci ricorda di quelli che erano stati gli intenti. Il piano prevede il versamento delle risorse finanziarie entro certe date e verrà fatto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X