stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, Taylor: io presidente? Macchè
CESSIONE DELLA SOCIETA'

Palermo, Taylor: io presidente? Macchè

di
cessione palermo, palermo calcio, SERIE A, Martin Taylor, Maurizio Zamparini, Palermo, Calcio
Martin Taylor

PALERMO. Completely untrue”, completamente falso. Martin Taylor, "indiziato" numero uno per la presidenza del Palermo Calcio, smentisce categoricamente le voci venute a galla negli ultimi giorni.

“Il mio lavoro è alla Bank of England – dice a Gds.it - e non siamo coinvolti in questa operazione, mi spiace”. Parole chiare, limpide, Taylor smentisce seccamente l’ipotesi che negli ultimi giorni lo voleva sulla “poltrona rosanero” in qualità di presidente del Palermo.

Primo “mister X”, quindi, da non tenere in considerazione, stando alle sue dichiarazioni non sarà lui l’uomo scelto da Zamparini per affidargli il timone della nave rosanero. La prossima settimana dovrebbe comunque essere quella decisiva per capire meglio chi prenderà il Palermo e soprattutto chi sarà il successore di Zamparini, anche se il patron friulano resterà in sella come consulente.

Vittorie e delusioni, 28 esoneri, Coppa Italia sfiorata: i 15 anni di Zamparini a Palermo

Insomma, una situazione sempre più intrecciata, anche perché la nuova proprietà, come ha dichiarato lo stesso presidente rosanero, non ha competenze calcistiche e potrebbe essere dunque sempre Zamparini a prendere le decisioni più importanti, come esoneri, ingaggi e mercato, almeno fino al termine della stagione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X