stampa
Dimensione testo
SERIE A

Palermo-Verona. Maresca cauto: "Gare scontate le più pericolose"

di

PALERMO. Basterà una vittoria contro il Verona e il Palermo potrà brindare alla permanenza in serie A. Basterà anche conseguire lo stesso risultato del Carpi a Udine e sarà comunque serie A, visto che i rosa hanno sorpassato la formazione di Castori proprio alla penultima curva.

Insomma, per il Palermo la salvezza è ora a portata di mano. I giocatori rosanero e anche tanti tifosi sul web si sono esaltati per la bella e dolce domenica, ma la prudenza è d'obbligo, e in tanti raccomandano di non considerare l'impresa già fatta. E in effetti è proprio così, i “Roma-Lecce” e “Lazio-Inter” - ovviamente con le dovute proporzioni sugli obiettivi finali – nel calcio ci sono sempre, e quindi il Palermo non può assolutamente rilassarsi in vista di una partita fondamentale per il suo campionato, perchè no, anche per la sua storia.

Ci pensa il saggio Maresca a calmare gli animi: “Non voglio sentir parlare di obiettivo raggiunto, le partite scontate sono quelle più pericolose. Nel calcio di scontato non c’è nulla, lo dice la storia. I giapponesi dicono: si consiglia che chi ha da percorrere 100 miglia consideri le novanta come metà”.

Anche Ballardini ha più volte sottolineato che il Verona non regalerà assolutamente nulla al Palermo: “Sarà difficilissima, nessuno regala nulla e loro vorranno finire bene la stagione. Siamo in vantaggio, ma siamo sempre stati dietro e adesso dobbiamo finire nella maniera giusta”.

Poi anche il capitano Sorrentino sulla sua pagina Instagram: “Un altro punto prezioso!!!! Ora dipende da noi, vincere per centrare l’obiettivo. Avanti tutta Palermo”. Insomma, come è giusto che sia, nessuna festa anticipata, il Palermo sa bene che questo Verona è una squadra coriacea e che è spinto dai suoi tifosi a fare bene. La salvezza è ad un passo, ma quel passo bisogna ancora compierlo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X