stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Dybala ha scelto la Juve, ecco i soldi e le contropartite offerti al Palermo
MERCATO

Dybala ha scelto la Juve, ecco i soldi e le contropartite offerti al Palermo

di
I bianconeri avrebbero messo sul piatto 32 milioni più l’intero cartellino di Fiorillo (portiere classe ’90) e le seconde metà dei cartellini di Goldaniga e Lanini
campionato, Juventus, Mercato, Maurizio Zamparini, Palermo, Calcio
Paulo Dybala

PALERMO. Paulo Dybala, il futuro è già scritto. L’argentino a breve darà l’addio al Palermo, la squadra che gli ha permesso di affermarsi in Europa. Adesso l’ex Instituto vorrà proseguire questo suo processo di maturazione in Italia, magari alla Juventus. Sì, proprio ai bianconeri. E’ questa la decisione del giocatore che, tramite il suo entourage, ha fatto sapere di aver raggiunto un accordo di massima con il club di Agnelli. Quinquennale da due milioni di euro a stagione: Dybala avrebbe già detto di sì. Lo step successivo per la Juve è convincere Zamparini, il quale ha detto di non volersi accontentare di 32 milioni. Ragion per cui – come riferito da Sportmediaset – i bianconeri hanno intenzione di mettere sul piatto le seguenti contropartite: l’intero cartellino di Fiorillo (portiere classe ’90) e le seconde metà dei cartellini di Goldaniga e Lanini (giocatori che attualmente sono in comproprietà tra Palermo e Juve).

La palla passa dunque al patron friulano: Zamparini dovrà pronunciarsi nuovamente a tal proposito e accettare o meno, consapevole che Dybala vuole andare a Torino. In merito arriva però la mezza smentita del presidente Zamparini che dice: “La Juventus ha offerto per Dybala 32 milioni? Sì, ma se non mi danno 40 milioni non lo vendo a nessuno, va all’estero. Se dall’estero 40 milioni sono già arrivati? Sì, dall’estero sono arrivate offerte molto importanti. Il giocatore preferirebbe restare in Italia, poi ovviamente se lo pagano di più va anche all’estero. In Italia i soldi ci sono”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X