stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Bamba torna in campo: "Palermo può essere ambiziosa"
SERIE A

Bamba torna in campo: "Palermo può essere ambiziosa"

Il difensore rosanero e della Costa D’Avorio, è pronto a dare il suo contributo. Domenia potrebbe toccare nuovamente a lui

PALERMO. Domenica potrebbe nuovamente toccare a lui. Dopo l’opaca performance del San Paolo con il Napoli, Souleymane Bamba, difensore rosanero e della Costa D’Avorio, è pronto a dare il suo contributo.

Vuole giocare e vuole un’altra chance da Beppe Iachini che potrebbe tornare a schierarlo nella partita di domenica al Barbera contro il Cesena: “A livello personale vorrei giocare il più possibile – dichiara Bamba ad un portale francese - è qualcosa di cui ho assolutamente bisogno, mi piace il campo e sono abituato a giocare 30-35 partite a stagione. Recentemente ho avuto qualche problema e ho giocato meno per infortuni o per questioni di forma fisica. Qualche volta anche per una scelta tecnica. Però quest'anno voglio giocare il più possibile”.

Bamba parla anche di obiettivi stagionali per i rosanero: “L'obiettivo in questa stagione è la salvezza. Veniamo da due cambi di categoria in due anni e vogliamo stabilizzarci. La priorità è rimanere in Serie A, ma la verità è che possiamo anche puntare all'Europa. La campagna acquisti è stata ambiziosa e l'allenatore ha delle idee molto interessanti. Penso abbiamo le carte in regola per farcela, Palermo può essere ambiziosa”.

Ecco perché Bamba ha scelto Palermo e il Palermo: “Ho firmato per tre anni, per essere onesti la Serie A non era la mia priorità, avevo offerte in Inghilterra e in Francia e anche dalla Germania, ma l'offerta del Palermo è stata la più interessante, soprattutto a livello sportivo. Poi quando sono venuto a visitare la città non ho potuto resistere e ho firmato senza esitazione”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X