stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Faccia a faccia tra il patron e Iachini: «Analizzati gli errori»
PALERMO IN RITIRO

Faccia a faccia tra il patron e Iachini: «Analizzati gli errori»

di
La squadra al lavoro a Gradisca d’Isonzo, Muñoz e Gonzalez recuperati

PALERMO. Il Palermo ha iniziato ieri la settimana di ritiro friulano a Gradisca d'Isonzo, comune di circa seimila abitanti in provincia di Gorizia, vicino ad Aiello, residenza di Maurizio Zamparini. Il presidente del Palermo ha incontrato squadra, staff e allenatore. «Siamo stati insieme - dichiara il numero uno della società di viale del Fante - di mattina e di pomeriggio. La squadra si è allenata, abbiamo parlato e affrontato diversi argomenti. Stiamo lavorando tutti insieme per uscire da questa situazione negativa».

Zamparini ha poi specificato le questioni trattate con Beppe Iachini. «Abbiamo parlato di tutto - ha spiegato il presidente - partendo dalla brutta prestazione di Empoli. Ho detto a tutti che dobbiamo cambiare indirizzo. Al ritorno avremo Muñoz e Gonzalez e in difesa credo che le cose cambieranno. Poi dobbiamo pensare a inserire i nuovi arrivati: siamo in ritardo sotto questo aspetto». Infine le disquisizioni di natura tecnica sul modulo: «Insistere con il trequartista a Empoli è stato un grande errore di Iachini, forse spinto dall'opinione pubblica e dalla stampa che gli chiedevano di avere più coraggio e schierare una squadra offensiva. Senza Barreto, Muñoz e Gonzalez non potevamo sperare che Vazquez ci risolvesse tutti i problemi. È ora di cambiare rotta».

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X