stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, mercati rionali: al via piano sperimentale

Palermo, mercati rionali: al via piano sperimentale

Palermo, Archivio

PALERMO. Partirà il primo ottobre il piano di riqualificazione dei mercati rionali di viale Francia, viale Campania e piazzale Giotto a Palermo. Il Comune ha sottoscritto un protocollo di intesa con alcune associazioni di categoria, il comando di Polizia municipale e la Rap, la società che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città, che si pone obiettivo di vigilare sul rispetto delle norme igienico sanitarie da parte dei commercianti, combattere le forme di abusivismo e incentivare la raccolta differenziata nelle zone in cui si svolgono i mercati rionali. La sperimentazione dal nome Mercato sostenibile 2015 durerà 60 giorni e prevede azioni monitoraggio dei risultati ottenuti. «Questo tipo di intervento -  ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando in conferenza stampa a Palazzo delle Aquile - si pone l'obiettivo di
migliorare la qualità della vita dei commercianti e della vita dei cittadini».


«L'obiettivo - ha aggiunto l'assessore comunale alle Attività produttive Giovanna Marano -  è far in modo che le buone pratiche frutto di questo esperimento possano tradursi nel perfezionamento delle regole». I risultati potrebbero essere utilizzati per apportare modifiche al regolamento sulle attività dei mercatini già predisposta dalla Giunta l'anno scorso e che
ancora deve essere approvato dal Consiglio comunale. La Polizia municipale avrà compiti di vigilanza e sanzionatori e impiegherà 18 agenti, mentre gli addetti della Rap distribuire sacchetti per la raccolta differenziata e predisporranno postazioni ad hoc per il conferimento dei rifiuti nei mercati. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X