Palermo, voragine in via Messina Marine: traffico rallentato

PALERMO. Traffico delle auto rallentato nella zona di via Messina Marine, all'angolo con via Luigi Adorno,, a causa di uno sprofondamento della sede stradale che ha aperto una voragine estesa circa dieci metri per un metro di profondità. Per defluire il transito veicolare è stato istituito un doppio senso di marcia su via Messina Marine nel tratto compreso tra le vie Adorno e Cappello. La centrale operativa della polizia municipale ha inviato sul posto tre pattuglie e nel tardo pomeriggio sono iniziati i lavori per la riparazione.

E sempre a causa delle forti piogge i vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza di campanile della Chiesa madre di Trabia dal quale si sono staccati alcuni calcinacci. Ancora a Trabia in via Giardini un albero è finito su una vettura danneggiandola. Interventi per caduta cornicioni anche a Palermo in via Centuripe a Borgo Nuovo, in via Paolo Perez, in via Salaparuta e in via Fondo Baiamonte. Forse a causa del freddo e dell'utilizzo di stufe e impianti di riscaldamenti in un ufficio privato in via La Farina è andato in corso circuito l'impianto elettrico. L'ufficio invaso dal fumo è stato sgomberato.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X