stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Pallanuoto, esordio vincente in A-1 ma a porte chiuse: il Telimar travolge la Waterpolo Milano

Pallanuoto, esordio vincente in A-1 ma a porte chiuse: il Telimar travolge la Waterpolo Milano

Una grandissima realtà. Il Telimar ha esordito oggi pomeriggio in A1 di pallanuoto. La compagine palermitana ha sconfitto 12-7 la Waterpolo Milano Metanopoli. Un esordio che si è svolto a porte chiuse perché il Servizio Sport del Comune di Palermo e la Commissione comunale non hanno ancora rilasciato il nulla osta per utilizzare la tribuna della piscina comunale con la metà della capienza, come prevede il protocollo anti Covid: “Non ho parole per tutto questo – dice il presidente Marcello Giliberti – non riesco a comprendere, è da luglio che tempesto l’amministrazione comunale con mail e pec chiedendo l’agibilità provvisoria diurna, per noi è fondamentale avere la gente qui in piscina, spero che tutto possa risolversi al più presto o meglio in vista del grande evento che ci sarà nei prossimi giorni”.

Il Telimar ha, infatti, ottenuto dalla Len - Ligue Européenne de Natation la possibilità di ospitare il secondo turno proprio a Palermo nel weekend dall’8 al 10 ottobre. Un evento di caratura internazionale che ovviamente rischia di giocarsi a porte chiuse se non arriverà questa agibilità provvisoria per la tribuna.

Intanto il Telimar vince e convince: “Sono soddisfatto – ha detto il coach Marco Baldineti – dobbiamo migliorare in alcune cose ma oggi era importante vincere”.

Nel video le interviste a Giliberti e Baldineti.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X