stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Vela, a Palermo sfilata di atleti e bandiere: al via il Mondiale della classe paralimpica Hansa

Vela, a Palermo sfilata di atleti e bandiere: al via il Mondiale della classe paralimpica Hansa

Australia, Brasile, Cile, Filippine, Giappone. E ancora: Cina, Estonia, Namibia, Oman, Turchia, Stati Uniti. Al Village delle Nazioni, lo spazio allestito alla Cala dalla Lega Navale di Palermo in occasione del Mondiale 2021 della classe paralimpica Hansa di vela, sventolano le bandiere di tutto il mondo. Una sfilata di colori per dare il via al campionato, annunciato da un lunghissimo corteo con centinaia di atleti.

Nel pomeriggio la cerimonia di presentazione in presenza delle autorità ha di fatto dato il via alla competizione. “Abbiamo sognato questo momento da tanto tempo - a fare gli onori di casa, Giuseppe Tisci, presidente della Lega Navale di Palermo – a tutti coloro che hanno pensato anche in un solo momento che non si poteva fare, dico: i sogni sono fatti per essere realizzati, basta crederci”.

La manifestazione sportiva, in corso nel capoluogo siciliano fino al 9 ottobre, proietta Palermo al centro del mondo della vela a livello internazionale. In questi giorni, sono arrivati in città i nomi più importanti della classe Hansa.

“Oggi è una festa dell'avvicinamento al mare, dello sport e della gioventù – dichiara il presidente nazionale della Lega Navale, Donato Marzano - I campionati del mondo, con quasi duecento atleti e venticinque nazioni, danno un chiaro segnale che è il momento di tornare alle olimpiadi con la vela”.

“La Lega Navale – conclude – ha nel suo Dna la promozione della cultura del mare, la promozione dello sport, della protezione e soprattutto dell'accesso al mare a tutti, a prescindere da barriere sociali, fisiche, mentali”.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X