stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Festa dei funghi a Castelbuono, in 20 mila sulle Madonie

Festa dei funghi a Castelbuono, in 20 mila sulle Madonie

Fine settimana da tutto esaurito a Castelbuono e nei comuni limitrofi per il ritorno in grande stile del Funghi Fest.

"Abbiamo registrato in 3 giorni più di ventimila presenze, numeri da capogiro che confermano come questo evento si attesti ormai fra i più importanti appuntamenti enogastronomici sul panorama regionale" afferma Jhonny Lagrua, presidente dell’associazione Promomadonie che da sempre organizza l’evento.Un successo legato a partner, chef ma anche dal programma di eventi collaterali che consentono a tutti di godere delle bellezze di Castelbuono.

"La nostra associazione - continua Lagrua - guarda non solo a Castelbuono ma all’intero comprensorio madonita ed anche alle aree limitrofe del Messinese. Per questo è nostra intenzione portare l’esperienza del Funghi Fest anche in altri contesti, al fine di contribuire ad arricchire e rendere più sistemica l’offerta turistica di questo bellissimo territorio”.

“Castelbuono si mostra ancora una volta pronta ad accogliere al meglio turisti e visitatori – afferma il sindaco Mario Cicero. – Ringrazio gli organizzatori di questo evento e rilancio l’invito agli imprenditori siciliani e delle altre regioni d’Italia ad investire nel nostro territorio, in particolare per quelle iniziatiche che hanno a che fare con il turismo e l’artigianato sostenibile, la filiera agroalimentare, dalla coltivazione alla trasformazione. Qui un’azienda vive e cresce bene, tanti sono gli esempi che si possono fare: Fiasconaro, Sferruzza, Tumminello, Forti, Bergi. La nostra amministrazione è pronta ad accogliere a braccia aperte tutti gli imprenditori sani che vogliono guardare al futuro con entusiasmo e fiducia”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X